L' ottava è quella giusta
L' ottava è quella giusta
19/11/2018
L' ottava è quella giusta

Nessuna gara vale meno di un’altra, ma il match contro il Fontanelice era sicuramente un test difficile da interpretare. Primo perché Mister  Stefano Agoglia, al di là di quel che si può pensare, fa giocare i suoi ragazzi, e quando hai due talenti come Jaime Lanzoni e Manuel Giovannini, la difesa deve stare all’erta. Cosa che Arcesilai e compagni non hanno fatto al meglio dopo pochi minuti, subendo la rete di un tonico Arturo Alberoni, dopo neppure due minuti. Ma la qualità dell’Atletico Castenaso non si è smarrita e prima di far ritorno agli spogliatoi Omar Soltana, raccoglie una respinta di Pandolfi su deviazione di De Brasi, e mette in rete. Fin lì quattro occasioni capitate sui piedi di Goggiani, Cavallaro, Arcesilai e Lucca, su cui forse c’è da registrare un possibile fallo che comunque un ottimo Direttore, tale Thomas Maximillian Sponza, non concede. Negli spogliatoi sicuramente Marrese si sarà fatto sentire ed al ritorno in campo gli Atletico’s  hanno dimostrato di avere le doti giuste per recuperare al meglio. Così dopo tre minuti della ripresa un ispirato Evangelisti dalla sinistra lascia partire un traversone a scendere che trova sul secondo palo un falco come De Brasi pronto a raccogliere la palla al volo e battere in diagonale il portiere avversario. Poi le dediche al piccolo Mattia in tribuna ed il tributo ad un giocatore che sa fare la differenza.

La rete ed il vantaggio galvanizzano i padroni di casa, che giocano come sanno e dopo neppure un minuto lo stesso bomber potrebbe raddoppiare. Stessa possibilità per un tonico Cavallaro, imitato poco dopo da Cavallaro che colpisce un palo clamoroso. Proprio sulla ribattuta la palla sarebbe di Cavallaro che anticipa un difensore, che a sua volta commette un fallo da rigore ineccepibile . Fischio del Direttore di Gara e dagli undici metri Davide De Brasi mette a segno la sua decima rete stagionale. Non male…

C’è spazio per dar fiato a Evangelisti, Goggiani, Soltana e De Brasi e per assistere all’esordio di stagione di Peppe Sanso, che sulla sinistra si destreggia da par suo, seminando il panico nella difesa avversaria.

Onore al Fontanelice che ha giocato a viso aperto ed ovviamente plauso ai blaugrana, in versione “fluo” per la loro ottava vittoria. Mister Marrese sta plasmando la squadra a sua immagine e somiglianza. Unagaranzia per il Presidente Lucca.


ATLETICO CASTENASO – FONTANELICE 1-3 (1- 1)

Marcatori: 2’ Alberoni (F) Soltana 23’, De Brasi 48’ e 59’ (rigore)

ATLETICO CASTENASO: Piccirilli, Pirelli, Ferrarese, Compagnucci, Arcesilai, Lucca, Evangelisti (87’ Veronesi), Goggiani (59’ Sanso), De Brasi (69’ Macaluso), Cavallaro, Soltana (92’ Musiani)

A disposizione: Cisse, Guiduzzi, Mari, Sica

Allenatore: Michele Marrese


FONTANELICE: Pandolfi, Dosi (7’ Civolani), Lucani (73’ Valenti), Casolini (59’ Ferrini), Cavina, Dal Fiume, El Ghazlouni (82’ Lelli), Alberoni, Giovannini, Lanzoni, Minoccheri

A disposizione: Gaddoni, Bassani, Bianchi, Fabbri, Valdrè

Allenatore: Stefano Agoglia


Arbitro: Thomas Maximillian Sponza da Modena

Inizio pagina