Promozione

Zola Predosa-Atletico Castenaso 3-0

Francesco Livorti
15.05.2022

Finisce con una sconfitta la stagione dell'Atletico Castenaso. I ragazzi di mister Mazzoni perdono al Filippetti di Zola Predosa 3-0: autorete di Crimi (34'), raddoppio di Tonelli su rigore causato da Mazzoni (41'), tris sempre dal penalty, uscita maldestra del talentuoso Musiani, di Benini che chiude i conte nella ripresa (78'). Nel secondo tempo manca una massima punizione all'Atletico, ma la sostanza non sarebbe cambiata. Senza quattro defezioni e con il ritorno di capitan De Brasi a mezzo servizio, solo 40' di autonomia, i bluamaranto non centrano i playoff. Stagione comunque positiva, visto il quarto posto in classifica. 

Gianni Mazzoni: “L'autorete e il rigore, a tempo scaduto, ci hanno tagliato le gambe. Nel secondo tempo siamo tornati in campo con il giusto atteggiamento. I ragazzi vanno tutti elogiati, hanno disputato una stagione incredibile. Ci sono buone basi per il futuro: i giovani miglioreranno, dobbiamo solo trovare qualche fuori quota. I presupposti per il prossimo campionato sono senz'altro postivi”. 

Pappalardo: "Contro lo Zola a viso aperto. Dobbiamo almeno pareggiare per conquistare i playoff"