Prosegue “il viaggio” dell’Atletico…
Prosegue “il viaggio” dell’Atletico…
22/01/2019
Prosegue “il viaggio” dell’Atletico…

Dopo aver chiuso il girone di andata con numeri importanti ed una vittoria contro una squadra quotata, la formazione di Michele Marrese riprende il gioco vincendo e dimostrando grande cuore e grande condizione fisica. Di fronte una squadra ben allenata, complimenti a Samuele Santini, e costruita con una progettualità. Nel tempo si farà notare ulteriormente. Intanto però il campo lo tengono gli ospiti che nel primo tempo in neppure mezzora hanno ben sette occasioni da goal. Ma un po' per imprecisione e tanto per il valore di Galletti, numero uno avversario, la palla non gonfia la rete. Almeno sino al 43’ quando una punizione, in verità contestata dai padroni di casa, Evangelisti pennella per la testa di Macaluso, giocatore che sta diventando specialista nelle spizzate. I padroni di casa pareggiano nella ripresa con Romagnoli che rientrando calcia ad effetto e beffa Piccirilli, ma gli Atletico’s non ci stanno, ed il leader di centrocampo Damiano Compagnucci riprende un pallone respinto e calcia dove Galletti non può arrivare. Il goal di Compa non basta però a garantire la vittoria, anche perché prima De Brasi sbaglia un goal già fatto e Goggiani non ha soddisfazione, non vedendosi assegnato un rigore, apparso ai più evidente, e soprattutto perché un tiro sporco arriva addosso ad Evangelisti e la palla in maniera beffarda ruzzola in rete.

Ma ci pensa Cavallaro, segnando una rete da rivedere per capire come si gioca a calcio, che sorprende tutti. Palla respinta e colpo al volo di collo con palla a scendere. Uno spettacolo. Come i tre punti che mettono gli avversari a -9 e mantenendo il distacco dal Borgo, intatto.


ATLETICO SPM – ATLETICO CASTENASO  2-3  (0-1)

Marcatori: 43’ Macaluso, 68’ Romagnoli, 75’ Compagnucci, 87’ autorete Evangelisti, 89’ Cavallaro

ATLETICO SPM: Galletti, Baretti, Vitali, Minozzi (dal 78’ Falco), Orsini, Benkohail, Romagnoli (dal 71’ Darrigo), Caiumi, Maiga, Lotti (dall’86’ Grenza), Gordadze (dal 57’ Legnani)

A disposizione: Mazzini, Campedelli, Stanzani, Abkare, Micheli

Allenatore: Samuele Santini

ATLETICO CASTENASO: Piccirilli, Musiani, Galluccio, Compagnucci, Arcesilai, Lucca, Evangelisti, Macaluso (dal 79’ Goggiani), De Brasi, Cavallaro (dal 92’ Veronesi), Sanso

A disposizione: Cisse, Pirelli, Ferrarese, Mazzeo, Soltana, Stefanelli, Carulli

Allenatore: Michele Marrese

Arbitro: Gheorghe Cucereanu di Finale Emilia


Guarda il video della partita

Stefano Zanerini – Qui Bologna Tv

Inizio pagina